C'ERAVAMO TANTO AMATI
“Tra me e Lucas Peracchi è finita per sempre” – Intervista a Silvia Corrias

Mercedesz Henger ( Intervista )
9 luglio 2018
Gaetano Spadino dalla piccola Procida alla Movida Milanese
10 luglio 2018

Silvia Corrias, l’ex moglie del tronista Lucas Peracchi, si racconta per la prima in una lunga intervista esclusiva riservata a noi, in cui racconta dei motivi che l’hanno spinta a lasciare il trentenne piacentino, della sua nuova vita da single ed esprime un parere duro in merito alla nuova relazione di Lucas con Mercedesz Henger.

Silvia sei ormai quasi ufficialmente l’ex moglie di Lucas Peracchi. Riassumi brevemente come sono andate le cose tra te e lui prima di arrivare al matrimonio?

Ho conosciuto Lucas circa due anni fa, dopo quattro mesi siamo andati a vivere nella sua città, Piacenza, ma non mi sono trovata affatto bene sotto tutti i punti di vista. Sono stata io a lasciarlo nel mese di novembre 2017, perché io non ero più innamorata di lui ed è stato giusto così. Erano quattro mesi che non facevamo altro che litigare tutti i giorni, molte volte è andato via di casa, si fermava a dormire dai suoi genitori.

E questo è stato sufficiente a far finire la vostra storia? Ci saranno anche altri motivi…

Lui fa ancora finta di non aver capito i motivi che mi hanno spinto a chiudere il nostro matrimonio. C’è da dire che anche da parte sua c’era la volontà di finirla, e nel momento in cui io ho deciso di mettere il punto, lui è tornato sui suoi passi, mi ha chiesto in ginocchio di tornare insieme ma io non ero più innamorata. Avrei preso in giro me stessa, lui e tutti gli altri. Subito dopo ho cercato casa a Milano e a febbraio mi sono trasferita.

Correva voce che uno dei motivi per cui sembrava vi foste lasciati fosse un tradimento …

No in merito a questo argomento, Lucas aveva rilasciato un’intervista in cui dichiarava che non c’era stato un tradimento, e invece poi è stato riportato l’esatto contrario.

Cosa pensi della tendenza tv in cui molti uomini tradiscono le loro donne facendola passare come una cosa normale ( Vedi Luigi Mario Favoloso; Simone Coccia Colaiuta ) e nella fattispecie della dichiarazione fatta da Oronzo, protagonista di questa edizione di Temptation island insieme alla fidanzata Valentina, che già nell’rvm di presentazione aveva dichiarato: “So che sbaglierò al 100% ma tanto Valentina mi perdona..”?

Sta diventando normale ormai un po’ tutto, anche quello che non lo dovrebbe essere normale. Io sono un po’ all’antica, per me se si sta insieme ci deve essere fedeltà assoluta da entrambe le parti. Non sarei mai capace di perdonare un tradimento, e se mai lo venissi a scoprire non ce la farei a perdonare il mio uomo. Non condivido assolutamente l’atteggiamento permissivo di Valentina, né quello troppo libertino di Oronzo. Se un uomo preferisce avere più donne forse è meglio che stia da solo così da non trovarsi ad essere contestati. Anche se al giorno di oggi non è solo l’uomo che tradisce, ma anche la donna.

È possibile che abbia influito negativamente sul rapporto tra te e Lucas anche il fatto che non ti fossi ambientata a Piacenza?

Assolutamente si, perché non avevo amiche, non ho stretto nessun con nessuno, e la mia vita si era ridotta a casa-lavoro-palestra. Questa situazione ha inciso sul mio umore, e i litigi tra me e lui dipendevano proprio da questo.

La sua posizione lavorativa un pò precaria ha influito anche?

Il fitness, la cultura fisica ormai sono diventati il suo lavoro. Poco prima che ci lasciassimo voleva anche iniziare a studiare Scienze Motorie, ma a quanto pare vuole continuare anche per un’altra strada che abbiamo capito tutti quale sia.

A cosa ti riferisci?

Sono stra-convinta che questa storia con Mercedesz Henger è una notizia che gli serve per mettersi in mostra.

Cosa gli contesti?

Premetto che io lo conosco molto bene, gli voglio un gran bene, e ribadisco ulteriormente di non essere più innamorata di lui, ma se fossi stata in lui questa trovata di gossip con Mercedesz me la sarei evitata, ma non per me, perché semplicemente rispetto a lui ho preferito essere più riservata, trovandoci tra l’altra in un periodo in cui stiamo mandando avanti la separazione legale. Io contesto solo questo. Del resto non posso dire altro, perché quella ormai è la sua vita privata ed io non ci entro in merito.

Cosa pensi invece di Mercedesz?

Non la conosco, quindi non saprei cosa dire in merito a lei.

Ma tu e Lucas continuate ad avere contatti?

Ci sentiamo solo per questioni burocratiche legate alla fine del nostro matrimonio. Ci siamo separati ufficialmente a maggio, e stiamo proseguendo senza avvocati, in maniera consensuale, anche perché non abbiamo niente da spartirci. Così i tempi saranno più lunghi, perché se ci fossero stati gli avvocati avremmo accelerato i tempi, ma tanto io non ho intenzione di risposarmi il mese prossimo.

Non rientra nei tuoi progetti futuri un nuovo matrimonio?

Ne ho abbastanza di uomini, e se mai mi dovessi risposare se ne parlerà tra un decennio magari.

Col senno di poi, alla luce dell’esperienza finita male con Lucas, oggi lo risposeresti?

È brutto da dire, ma non lo rifarei. È stato bello sul momento perché ho vissuto delle emozioni e delle sensazioni con Lucas bellissime. Io generalmente sui sentimenti sono sempre stata una tipa molto cauta, invece con lui mi sono buttata a capofitto e ho fatto male.

La tua famiglia come ha preso la fine della vostra storia?

A me dispiace per loro perché subiscono le critiche, le curiosità dei vicini di casa, il chiacchiericcio, i pettegolezzi. Tra l’altro sono figlia di genitori separati, quindi avevo già vissuto una situazione famigliare non bella.

Tu in questa periodo stai frequentando qualcuno?

Non sto vedendo nessuno, ma è logico che ho le mie frequentazioni, sarei bugiarda a dire il contrario, ma psicologicamente non sono pronta per iniziare una nuova relazione. Al momento sto pensando a me stessa, al mio lavoro, sto pensando a migliorarmi, e nient’altro. Mai dire mai, se dovesse arrivare l’amore ben venga. Ma sinceramente a me viene il mal di testa se dovessi pensare di avere qualcuno al mio fianco in questo momento.

Lucas è stato impegnativo per te?

Tantissimo. Diciamo che gli ho fatto più da mamma che da moglie. Ci tengo a sottolineare che è un bravissimo ragazzo, anche molto umile.

Ci sono dei rancori tra di voi?

Da parte mia no, invece da parte sua ci sono. A me piacerebbe sentirlo per sapere come sta, per andare a prenderci un caffè, ma da parte sua vedo che c’è ancora molta rabbia. Magari fra qualche anno sarà più pronto.

Tu attualmente di cosa ti occupi?

Fino a maggio lavoravo in uno studio dentistico perché sono un’assistente alla poltrona, ma ho dovuto mollare perché lavoravo troppo ed economicamente on ero soddisfatta. Adesso lavoro in un’azienda, e quando mi capita faccio la fotomodella.

Il tuo modesto numero di followers su instagram che si aggira intorno ai 60 mila, ti permette di usare il tuo profilo anche come influencer?

Ad essere sincera ho raggiunto quel numero di followers perché essendo la moglie di Lucas di riflesso seguivano anche me. Ho iniziato a lavorare di più sui social da quando mi sono lasciata con lui, ma non punto su quello, se viene un lavoro lo prendo. Quando stavo con Lucas sinceramente non puntavo su questo, perché ho cercato di proteggere e riservare la nostra storia. Ad esser sincera ho anche chiesto a Lucas di allontanarsi da quel mondo, perché non volevo che continuasse con quei tipi di lavoro, con le serate etc.

Ma lo accompagnavi anche nelle serate?

I primi mesi, poi ho capito che erano cose che non mi piacevano, e lui devo dire che ha seguito ciò che io gli avevo chiesto, inizialmente senza lamentarsi più di tanto, anche se poi me lo rinfacciato.

Ti piacerebbe lavorare in tv?

Se capita e l’idea mi convince, mi incuriosisce l’opportunità che mi viene proposta posso pensarci. Ho l’umiltà di ammettere che se ci ricavo anche dei benefici economici, non mi dispiacerebbe, siccome non sono ricca e non provengo da una famiglia ricca.

Come trascorrerai la tua estate?

Ho fatto un viaggio a Budapest con degli amici a fine giugno, e poi mi farò qualche week-end in Liguria, sulla Riviera romagnola, e poi ad agosto torno in Sardegna.

Intervista rilasciata da Silvia Corrias a Flavio Iacones per il mensile NUOVISSIMO GOSSIP n.10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *