RITORNARE IN FORMA CON VINCENZO LEONE
Alimenti anti cellulite

Andrea Dal Corso e Teresa Langella
29 Marzo 2019
Manila Gorio “Sono io la trans aggredita da Irama”
30 Marzo 2019

Vuoi combattere la cellulite? Ecco gli alimenti consigliati e quelli assolutamente da evitare!

La cellulite è causata anche da un’alimentazione povera di fibre ma ricca di glucidi e lipidi.

Per combatterla, quindi, è importante seguire un’alimentazione più sana ed equilibrata, questo significa fare scelte nutrizionali corrette.

QUALI CIBI MEGLIO EVITARE?

Gli alimenti come i salumi, i dolci, i fritti, le bibite gassate, gli alcolici. In pratica tutti gli alimenti troppo ricchi di grassi e zuccheri.


QUALI CIBI USARE MODERATAMENTE?

– L’olio o il burro per cucinare. Prediligi cotture alla griglia, al forno o al vapore. Concediti pure l’olio d’oliva a crudo, che contiene grassi di origine vegetale.

– Le verdure crude. Sì, la verdura cruda ti aiuta a perdere peso ma non a lottare contro la cellulite, al contrario: contiene moltissimi sali minerali che favoriscono la ritenzione idrica. Scegli la cottura al vapore e abbonda con le melanzane, i peperoni, i porri, il cavolo.

QUALI CIBI UTILIZZARE REGOLARMENTE?

– Le proteine, contenute essenzialmente nelle carni bianche e nelle uova perchè contribuiscono allo sviluppo muscolare. Dato che sono magre, le proteine obbligano l’organismo a prendere l’energia nelle cellule grasse.

– Gli alimenti ricchi di ferro, come le lenticchie. Il ferro favorisce il trasporto dell’ossigeno nel sangue. Un calo del livello di ferro può provocare stanchezza e persino alcune anemie. Evita il caffè alla fine del pasto perché la caffeina assorbe il ferro.

 

– Il pesce e i frutti di mare, che contengono numerosi acidi grassi, tra cui i famosi omega 3 (il salmone ne è particolarmente ricco). Questi alimenti hanno virtù antinfiammatorie e non gonfiano i tessuti.

– Il potassio stimola il drenaggio linfatico, cioè permette di decongestionare il tessuto adiposo (buccia d’arancia). Il potassio è contenuto nella frutta secca e in alcune verdure a foglia verde.

– Gli alimenti integrali come la pasta, il riso, i cereali  perché assorbono le tossine e danno una sensazione di sazietà. Tuttavia il riso e la pasta sono da consumare con moderazione,  soprattutto se non pratichi alcun sport.

– La vitamina C, che si trova soprattutto nella frutta, poiché rinforza le pareti dei vasi sanguigni. Il kiwi può anche aiutarti a combattere lo stress e a migliorare il transito intestinale.

– I frutti rossi, da bere o da mangiare. Contengono la vitamina P che migliora la circolazione del sangue. Questi alimenti antiossidanti favoriscono anche la rigenerazione cellulare.


Per eliminare le scorie e i prodotti tossici prodotti dal nostro organismo è importantissimo idratarsi bevendo molta acqua. Anche il tè verde ha effetti benefici, perchè limita l’assorbimento di lipidi e glucidi e combatte la ritenzione idrica.

N.B. Il consumo degli alimenti proteici deve essere superiore a quello delle verdure.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Ti piace Starpeoplenews.it cosa aspetti condividi!