MUSICA
GIACOMO EVA “IO VITTIMA DI OMOFOBIA”

ELIANA MICHELAZZO INTERVISTA ESCLUSIVA RILASCIATA A MANILA GORIO SUL PRATI-GATE
18 Settembre 2019
FRANCESCA GIULIANO
20 Settembre 2019

“Io vittima di omofobia. Sono sconvolto! E’ una vergogna!”

Questo sta accadendo a Giacomo Eva, noto per le partecipazioni a XFactor
e Amici, già autore al Festival di Sanremo dei brani “Io non lo so cos’è
l’amore” (Rakele) e “Aspetto che torni” di Francesco Renga, uscito in
questi giorni con il suo singolo “Errore bellissimo”.

Giacomo racconta la sua rabbia ed il suo timore per le pesanti parole
ricevute sui social da persone che hanno commentato le sue foto: “che
ca..o ti trucchi co….ne”, “ma sei gay?”, “sembri un trans” e insulti e
minacce ricevute anche in posta privata.

“Sono sconvolto e preoccupato. Ho pubblicato sul mio profilo Instagram
alcune foto dell mio singolo ‘Errore Bellissimo’. Si è scatenato di
tutto! Mi hanno insultato, accusato di essermi truccato nelle foto,
pesanti parole e minacce additandomi come gay, come se fosse qualcosa di
anomalo o da condannare. Sono sinceramente spaventato da tutto questo
odio e mi rendo conto che ci sono tanti idioti in giro e ancora tante
battaglie da fare. Hanno minacciato e offeso anche il mio produttore
discografico Gianni Testa che per anni si è occupato della produzione
delle sigle del famoso locale di Roma ‘Mucca Assassina’. E’ un vero e
proprio attacco omofobo! Mi chiedo questo: se ha causato in me questo
dolore misto a rabbia, cosa potrebbe causare ad un ragazzo più giovane e
fragile che vuole esprimersi esattamente per quello che si sente? Sono
seriamente preoccupato!”

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Ti piace Starpeoplenews.it cosa aspetti condividi!