“Sono stati mesi molto duri, ma ora vedo la luce in fondo al tunnel”.

Iva Zanicchi parla per la prima volta a Verissimo del grave un problema di salute che ha colpito nei mesi scorsi il suo compagno Fausto Pinna.

Ai microfoni del talk show confida:

“Durante il primo periodo di lockdown io e Fausto eravamo chiusi in casa e mi sono accorta che non stava bene. Sono riuscita a farlo ricoverare a Milano, convinta si trattasse di un problema al cuore, invece, si trattava di un tumore serio”.

 

La cantante, conosciuta oltre che per la sua voce per la sua simpatia travolgente e positività dice:

“All’inizio mi è crollato il mondo addosso, ma poi abbiamo iniziato a lottare. Credo che la fiducia e la voglia di vivere e sconfiggere ogni malattia sia importante e utile. Fausto è una iena e insieme non abbiamo mai perso il buonumore e la voglia di ridere” – e aggiunge -“Credo che ne usciremo. Ora i marcatori tumorali sono azzerati”.

Condividi