PERSONAGGI IN
“CORSI ONLINE?” NO GRAZIE. MEGLIO NETFLIX. LE PAROLE DI NANDO MOSCARIELLO

Mon Amour: la nuova hit dell’estate di Giulia e Samuel Storm
22 Luglio 2020
“CALDA COME L’ETNA” DELLA SCRITTRICE A LUCI ROSSE SOFIA SIENA
25 Luglio 2020

InCulturalGway, si chiama così il contenitore “fanta-televisivo” che la pagina Instagram del blog Gaygossipitalia propone online in diretta con tantissimi ospiti prestigiosi: Da Fabio Canino ad Alessandro Cecchi Paone, Ad Ivan Cottini. 

Nella diretta di Giovedì 16 Luglio Silvia Cherubino, conduttrice del format, ha ospitato Nando Moscariello, giovane manager e produttore cine-televisivo nonché talent scout.

Ricordiamo inoltre il suo ruolo di direttore di Vivi la Vita e Action Accademy.

Per i ben informati, Nando, è da sempre un punto di riferimento del mondo artistico e non solo per il suo rapporto diretto con le migliori società di produzioni artistiche e cinematografiche (e non solo Italiane), ma soprattutto per il suo talento e la creatività che da sempre lo contraddistingue.

Da sempre, trasforma idee in progetti in grado di poter raggiungere grandi obiettivi.

Nando comincia la sua scalata al successo da giovane, grazie anche alla sua immagine partecipa, a diversi programmi televisivi e con ruoli da protagonista, tra questi Sarabanda con Enrico Papi.

Crescendo si rende conto che lo affascina di più il lato organizzativo e imprenditoriale delle produzioni e da lì parte la sua carriera manageriale.

Fonderà Vivi la Vita srl, società tra le leader dei casting per volti nuovi e fucina di idee per la creazione di contributi e contenuti televisivi e multimediali.

Sua grande peculiarità e il trasformare la sua passione per lo spettacolo in una realtà che oggi offre opportunità in maniera del tutto meritocratica.

Ed a proposito di questo, in diretta su Gaygossipitalia lancia un messaggio molto chiaro, importante ed utile per tutti quelli che credono ancora nel proprio talento, che hanno ancora la voglia di inseguire il proprio obiettivo.

Oltre a consigli di cuore e di esperienza, ha saputo anche parlare di alcuni lati oscuri del suo mondo che è sempre illuminato dai riflettori e polvere di stelle.

Cosa ti sentiresti di consigliere a chi sta valutando di intraprendere un percorso in queste “accademie” che oltre a molte promesse hanno propongono anche prezzi non troppo accessibili?

“Diffidate dai provini a pagamento, dalle accademie che propongono un piano di studi riduttivo…. Non si può fare scuola di recitazione una volta a settimana a meno che non si parli di workshop intensivi o Masterclass”

Durante il periodo Covid-19, ma ancora adesso, molte scuole e centri di formazione artistica stanno continuando con le lezioni online, voi di Action Accademy come vi siete organizzati?

“Non si può fare recitazione online.

L’attore ha bisogno dell’energia dei colleghi sul palcoscenico, dell’interazione dal vivo. Abbiamo regalato agli allievi dell’accademia Netflix e gli abbiamo dato una lista di film da vedere…

Altro non si poteva fare.

Abbiamo preferito interrompere le lezioni. Diversamente invece con chi frequenta il corso nell’ambito della produzione e della creatività.”

Cosa ti sentiresti di consigliare a chi si vorrebbe muovere dal proprio capoluogo in grandi città  e intraprendere provini e colloqui con agenzie di Casting e affini?

“il vero cinema è Roma, la vera moda è a Milano. Non vi fidate di chiunque.

Informatevi sempre sui provini, informatevi su chi è la produzione”.

A proposito di casting, tu avrai modo di incontrare molte persone nella tua quotidianità, che affermazioni fanno le persone che chiedono una tua consulenza?

E sempre a proposito di agenzie, talvolta, quanto queste sono rilevanti nelle scelte dei ruoli?

“IO VOGLIO FARE CINEMA. Devo dire ai ragazzi che non funziona così… I ruoli passano sempre dalle agenzie.”

Come commenti i cambiamenti che questo settore ha spesso anche nella quotidianità, nella creazione di contenuti e personaggi e “carriere”?

“Questo è un settore che toglie e da tanto. Bisogna costruirsi una corazza per poter affrontare le numerose delusioni che però non sono sconfitte.

Però c’è da dire che esistono persone convinte di capacità che non hanno, e su questo io non ho problemi a dire quelli che penso quando ne ho uno davanti.

È giusto anche non dire il falso e dire, piuttosto, NON SEI CAPACE”.

Ci sono stati più casi anche riportati da “Le Iene” dove agenzie non hanno mantenuto promesse e promesse, tu cosa ne pensi?

“Rivolgetevi sempre ai professionisti,   sempre da chi viene la critica. Non fidatevi, ci sono troppe assurdità in giro”.

Nel frattempo ricordiamo che Vivi la Vita, l’agenzia diretta da Nando Moscariello, apre i casting per un nuovo programma televisivo. Maggiori informazioni sulle figure richieste su www.vivilavita.tv

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial
error

Ti piace Starpeoplenews.it cosa aspetti condividi!