Ecco cosa vedremo in televisione lunedì 28 Marzo

Rai 1

21:20 Il Commissario Montalbano – Una lama di luce

Trama: Salvatore Di Marta si presenta al commissariato insieme alla giovane moglie Loredana: Di Marta è assai ricco, è il proprietario del supermercato più grande di Vigata, ed è venuto a denunciare la rapina e l’aggressione subite da sua moglie la scorsa sera, verso mezzanotte, mentre stava andando a depositare alla cassa continua della banca l’incasso della giornata, cioè ben trentamila euro. Ma fin dall’inizio vari punti del resoconto di questa rapina sembrano piuttosto contraddittori e Montalbano vuole indagare più a fondo. Scopre anzitutto che, prima di sposare il più anziano Di Marta, Loredana era fidanzata col coetaneo Carmelo Savastano, un piccolo delinquente. In seguito va a parlare con Valeria Bonifacio, la più cara amica di Loredana, è da lei che la moglie di Di Marta si era recata prima di andare a versare i soldi dell’incasso. Valeria suggerisce al commissario che quella notte Loredana non ha subito soltanto una rapina. E difatti in un successivo colloquio, Loredana confessa che il rapinatore l’ha violentata. Il marito è distrutto, sconvolto. Montalbano viene a sapere però che quanto riferito da Loredana è interamente falso: un ladro, che in quel momento stava svaligiando una gioielleria vicina alla banca – e che per questo non potrà mai testimoniare in tribunale -, gli assicura che di fronte alla banca quella notte non si è fermata nessuna macchina e non c’è stata nessuna aggressione. Il commissario capisce che Loredana e Valeria stanno conducendo uno strano gioco, il cui ordito sembra ancora inspiegabile. Qualche giorno dopo però Carmelo Savastano, ex fidanzato di Loredana, viene trovato ucciso. Nel corso delle indagini, Salvatore Di Marta racconta alla polizia che la moglie gli ha confessato che l’uomo che l’aveva rapinata e violentata era proprio Savastano. Di Marta ammette che si era messo in testa di vendicarsi e uccidere Savastano, ma non ha fatto in tempo, qualcun altro lo ha ammazzato prima di lui. Montalbano capisce che l’uomo è innocente, ma il pm Tommaseo, cieco e ottuso come sempre, fa arrestare Di Marta con l’accusa di omicidio. A Montalbano spetta il difficile compito di delineare i contorni di questa crudele impostura e di arrestare i reali responsabili del delitto. Parallelamente a questo caso, un’altra vicenda impegna il commissario di Vigata. Gaspare Intelisano, proprietario terriero, si presenta per denunciare un fatto assai strambo: nei suoi campi c’è una casupola diroccata e stamattina ha visto che qualcuno vi ha montato una porta e coperto i buchi delle finestre. Montalbano e i suoi vi si recano: la porta non c’è più, ma il commissario riconosce i segni del cemento a presa rapida col quale erano stati inseriti i cardini. Da altre tracce scopre che in quella stamberga erano state depositate alcune casse che contenevano armi. Il posto in cui si trova quella casupola è assai sperduto e gli unici che lavorano in quella parte di proprietà sono due braccianti tunisini. Montalbano, sebbene il caso – trattandosi di traffico d’armi – debba passare all’antiterrorismo, non rinuncia a fare la sua parte, e, organizzandosi con Intelisano, torna sul luogo sotto mentite spoglie per parlare con i due tunisini. Dall’incontro non sembra emergere nulla di particolare, ma due ore dopo Intelisano chiama Montalbano per informarlo che i due braccianti tunisini sono fuggiti. Montalbano capisce che i due erano coinvolti nel traffico d’armi e che nel fienile del campo doveva esserci nascosta una terza persona che ha riconosciuto Montalbano e ha dato l’allarme ai suoi complici. Durante il corso delle indagini sarà sempre più chiaro che i tre uomini coinvolti in quel traffico non sono terroristi, ma patrioti che volevano fare arrivare le armi ai ribelli che lottano per liberare la Tunisia dalla dittatura. Le forze della Questura stringono sempre più il cerchio intorno ai tre fuggitivi, la cattura sarà inevitabile. La chiusura del caso e la finale identificazione del terzo fuggitivo saranno però una tragica sorpresa per Montalbano e Livia. (fonte della tramahttp://www.montalbano.rai.it/)

Rai 2

21:15 – TELEFILM N.C.I.S. Los Angeles – Cancella il Natale! – La vasca

Trama: La squadra NCIS di Los Angeles vede come uomo di punta G. Callen (Chris O’Donnell), un enigmatico agente famoso per il suo talento nel ricoprire incarichi sotto copertura. Nelle indagini e’ affiancato dall’agente speciale Samuel “Sam” Hanna (LL Cool J), ex Navy SEAL della United States Navy che lavora nell’unita’ di sorveglianza speciale; parla correntemente l’arabo ed e’ un esperto di cultura mediorientale. Fanno parte della squadra anche lo psicologo Nate, l’investigatrice forense Kensi, e l’agente di collegamento con la polizia Marty Deeks. Spinoff di N.C.I.S.

Rai 3

21:16 – FILM Alex Cross – La memoria del killer

Rai Premium

21:20 – Made in Sud

Rai Sport 1

20:00 – Pallavolo Maschile: Camp. Italiano Superlega 2015/16 Playoff QdF gara 4

Canale 5

21:10 – L’ISOLA DEI FAMOSI – 4a puntata

Rete 4

21:15 – ANCHE GLI ANGELI MANGIANO FAGIOLI

Italia 1

21:10 – LA FURIA DEI TITANI

Trama: Una decina d’anni dopo aver sconfitto il mostruoso Kraken, Perseo si e’ ritirato a vivere in un piccolo villaggio di pescatori con il piccolo figlio Helius. Sull’Olimpo, invece, la battaglia tra le divinita’ e i Titani sta attraversando una fase molto delicata: gli dei sono indeboliti dalla mancanza di devozione umana e di cio’ ne ha beneficiato Kronos, il terribile capo dei Titani, costretti a vivere nei cupi meandri del monte Tartaro, e padre di Zeus, Ade e Poseidone. Nel tentativo di rovesciare Zeus, Ade e Ares stringono un accordo con Kronos e, per evitare che riescano nella loro impresa, la regina Andromeda, il semidio Agenore ed Efesto chiedono l’aiuto di Perseo, che si lascia coinvolgere in un’insidiosa missione sottoterra.

Italia 2

20:45 – 2 BROKE GIRLS — E LA GUERRA DELLE BORSE

La 5

21:10 – DREAMER – LA STRADA PER LA VITTORIA

Trama: Soñador, un’ottima cavalla da corsa, detta Sonia, ha un incidente sulla pista, rompendosi una gamba. Ben, un ottimo addestratore di cavalli, le salva la vita portandola a casa con sé. Anche se così facendo perde il suo lavoro, decide di curarla con l’aiuto di sua figlia Cale. Per fare soldi e continuare a curare la cavalla decidono di farla accoppiare, ma facendo altri test si scopre che non può avere figli quindi Ben decide di venderla ma Cale si oppone ottenendo la proprietà del cavallo e decide di farla gareggiare nella Breeders Cup Classic, la gara più importante per cavalli da corsa. Soñador facendo una gara senza precedenti riesce a vincere. Lei è solo la quinta cavalla a partecipare a una gara così importante e la prima a vincerla. (Fonte trama Wikipedia)

Mediaset Extra

21:00 – IL SEGRETO

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Starpeoplenews è un membro del Programma di affiliazione Amazon UE, un programma pubblicitario di affiliazione pensato per fornire ai siti un metodo per ottenere commissioni pubblicitarie mediante la creazione di pubblicità e link a Amazon.it