“Purtroppo negli anni non ho più rivisto il ‘Grande Fratello’, ma mia figlia Emilia, che è molto esigente, sta seguendo appassionatamente questa edizione del ‘Gf Vip’, quindi se piace a lei vuol dire che è divertente”.

Queste le parole di Daria Bignardi, in un’intensa intervista a Verissimo, parlando del re dei reality, di cui lei fu la prima conduttrice nel 2000.

Tornata negli studi Mediaset dopo ben quindici anni, Daria racconta:

“Ho lavorato a Mediaset per 10 anni e ho molti bei ricordi qui. Mi ricordo che mentre conducevo un programma dal titolo ‘Corto Circuito’ ero incinta di mio figlio Ludovico”.

 Parlando della sua famiglia e del rapporto con sua madre, Daria confida: 

“Adoravo mia mamma. Con la sua ansia ossessiva mi ha rovinato e salvato allo stesso tempo la vita. Alle 9:00 esatte di ogni mattina, lei è sempre riuscita a chiamarmi, ovunque io fossi, financo a Sarajevo durante la guerra. Io – prosegue – ho ereditato la sua ansia, ma ho provato a salvare i miei figli trasformandola in altro, mettendola nel lavoro e nella mia creatività”.

 

Fresca di stampa del suo ultimo romanzo ‘Oggi faccio azzurro’, che significa oggi non lavoro, a Silvia Toffanin che le chiede cosa ami fare nelle sue giornate libere, la scrittrice risponde: 

“Sto molto nella natura e guardo il cielo. Leggo e passo del tempo con i miei figli”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •