I GIOIELLI DI PAPY CALDONAZZO PUBBLICITÀ OCCULTA DA GIGI MARZULLO

Un hobby artistico, niente di più. Questo sarebbero i gioielli creati da Patrizia “Papy” Caldonazzo e piazzati dalla regista addosso ad attrici, anche famose come Sabina Guzzanti, ospiti di Milleeunlibro – Scrittori in tv e Il Cinematografo, programmi culturali di Rai Uno entrambi condotti da Gigi Marzullo. Pubblicità occulta smascherata da “Rai Scoglio 24” a cui i legali di Caldonazzo, sorella dell’attrice Nathaly, hanno risposto con una diffida a Mediaset.

Gli avvocati di Papy affermano che «crea pochi oggetti, in via artigianale, al solo fine di diletto e per esercitare la sua vena artistica, senza scopo di lucro».

Peccato che in un messaggio vocale inviato a Pinuccio, Patrizia Caldonazzo specifichi:

«Solitamente il pagamento avviene nel momento in cui spedisco, ti do il numero di spedizione della posta e in quel momento puoi procedere al pagamento».

Anche a Viale Mazzini ora vogliono vederci chiaro, e infatti è partito l’iter di verifica di eventuali responsabilità.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •