Intervista ad Alessia Macari la Ciociara di Avanti Un Altro

Intervista concessa da Alessia Macari la Ciociara di Avanti Un Altro a Maria Vittoria Corasaniti

Alessia Macari dal successo in Irlanda, a quello nel programma di Bonolis Avanti Un Altro, oggi impegnata sul set cinematografico del film La Dea Beffata

Come nasce la tua passione per il mondo dello spettacolo?

“Diciamo che nutro questa passione da quando ero bambina, mia mamma mi racconta che ho iniziato a cantare ancor prima di imparare a parlare. Ad ogni festa di famiglia, ero la prima a cantare, mi facevo avanti ad ogni karaoke, anche quando non sapevo leggere. Ho cominciato a scrivere canzoni appena ho intrapreso gli studi scolastici, mi ricordo che spesso inviavo i messaggi a mia mamma, comunicandole che avevo composto una canzone. Inizialmente ho intrapreso la carriera di ballerina e cantante, la mia prima esperienza televisiva, risale all’età di 7 anni, cantavo in un programma per bambini in Irlanda, in cui venivano sponsorizzati i giocattoli. Io sono nata e cresciuta in Irlanda, i miei genitori sono italiani, sono ciociari.”

Il tuo percorso artistico è nato in Irlanda…

“Si, in Irlanda ho preso parte a molti programmi televisivi, a più di un reality, ne ho fatto uno a Palma di Maiorca, uno in Grecia, uno in Irlanda. Ho sempre lavorato, anche quando volevo smettere, arrivava sempre qualche proposta, quindi era destino.”

Parlaci del tuo percorso televisivo in Italia…

“In Italia è successo tutto per caso, ogni estate tornavo dall’Irlanda e andavo in Ciociaria, una mia amica che aveva un bar, mi ha pregata di partecipare ad una sfilata, legata ad un concorso di bellezza. Inizialmente non volevo partecipare, poiché pensavo di non avere l’altezza adatta e neanche il fisico, alla fine ho accettato. Ho vinto tutte le tappe, sono arrivata in finale a Fiuggi, dove non ho vinto, però era presente lo staff di ‘Avanti Un Altro’ per svolgere i provini a cui ho partecipato, mi hanno presa in qualità di concorrente appunto come ciociara che veniva da Dublino. Dopo due anni mi ritrovo ad ‘Avanti Un Altro’, questa volta nelle vesti di personaggio, insomma un colpo di fortuna.”

Ballerina, cantante, ora anche attrice nel film la Dea Beffata, è la tua prima esperienza giusto?

Per quanto riguarda i film si, lo scorso anno ho fatto una sit-com con Pino Insegno. Fino a poco tempo fa non ero interessata alla carriera cinematografica, ho avuto modo però di constatare che recitare è una cosa che mi viene naturale, quindi sto pensando di studiare recitazione. Nel momento in cui mi è arrivata la proposta di Raffaele La Rocca, ero titubante, mia madre mi ha esortata ad accettare, in virtù del fatto che sto davanti alle telecamere da quando ero picola, ed inoltre recitare è una cosa che faccio in maniera spontanea, è un dono di natura.

Potresti anticiparci qualcosa sul tuo personaggio all’interno del film?

“Il mio personaggio nel film rispecchia molto me stessa, mi chiamo Sofia, sono di Frosinone, e sono fidanzata con un calciatore che però mi tradisce. All’inizio la fortuna non è dalla mia parte, poi però il mio destino cambierà, troverò lavoro in un supermercato e ci saranno tanti colpi di scena.”

Nel programma ‘Avanti Un Altro’, vesti i panni del personaggio della ciociara, si potrebbe dire che in qualche modo è come se recitassi….

“Per certi versi si, però alla fine sono me stessa, il mio personaggio è strettamente legato alla mia vita, anche perché a me non piacciono  le cose artefatte, sono spontanea, quello che penso dico, a volte però devo stare attenta.”

L’episodio più emozionante legato alla tua esperienza all’interno del programma ‘Avanti Un Altro?

“Il momento più bello è stato quando Belen è venuta come ospite al programma, proprio in quel momento sono entrata io in sena, diciamo che ho avuto modo di collaborare, interagire con lei. Io adoro Belen, quindi per me è stato davvero pazzesco.”

Un’artista eclettica, sei anche una bravissima cantante, ci parli delle tue esperienze nel mondo della musica?

“Canto da quando ero piccola, ho realizzato un album in Norvegia, all’età di 14 anni, con gli stessi autori di Rihanna e Beyonce. Il mese scorso sono riuscita a classificarmi all’ottavo posto, grazie alla cover di Ariana Grande, è stato un successo inaspettato. Recentemente è stata lanciata la mia versione del brano “Lu Primm Amor”, tutto cantato in ciociaro. In questi giorni uscirà il video, improntato tutto sulla mia vita quotidiana in Ciociaria, infatti, si vede mia nonna vestita da ciociara, con le mie galline. Coloro che mi seguono sui social network, sanno che io adoro le galline, ne ho tante in Ciociaria.”

In Italia c’è qualche programma che ti piacerebbe presentare?

“Sono molto interessata al mondo del calcio, ho fatto la madrina per il Frosinone. Mi piacerebbe molto diventare un’opinionista calcistica o presentare un programma di calcio. Sono stata ospite del programma ‘Quelli che il Calcio’, ho commentato appunto la partita del Frosinone. In questi giorni per gli Europe, sto tifando per l’Italia e l’Irlanda, secondo me la nazionale italiana ha buone possibilità, almeno speriamo.”

Attualmente visti i tuoi impegni lavorativi, vivi tra l’Irlanda e l’Italia?

“No, vivo in Italia da due anni per motivi di lavoro.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Starpeoplenews è un membro del Programma di affiliazione Amazon UE, un programma pubblicitario di affiliazione pensato per fornire ai siti un metodo per ottenere commissioni pubblicitarie mediante la creazione di pubblicità e link a Amazon.it