Lato A Uomo: Nick Bateman

Lato A Uomo: Nick Bateman, è un modello, stuntman e ben 4 volte campione di arti marziali, insomma un artista e sportivo a 360°, ma non finisce qui, in lui vi è un’innata genialità per il business, infatti prendendo spunto dalla protesta internazionale denominata “No Pants are the Best Pants”, ha ideato alcune t-shirt con la scritta codesta scritta, una moda divenuta virale. Sui social sta ottenendo molto più successo di Mario di Vaio, numerose sono i selfie a petto nudo su Instagram, alcune molto simpatiche scattate con il suo cane, anche lui amatissimo dalle fans, addirittura Nick gli ha creato un profilo, uno yorkshire davvero tenero ed intelligente, il suo nome è Joey_Bateman, ed ha più di 30 mila followers. Nel campo cinematografico, il suo ruolo è perlopiù quello di interprete, tra i film ricordiamo “Hobo with a Shotgun”  scritto e diretto da Jason Eisener, “Bang Bang Baby” il cui regista è Jeffrey St. Jules.A soli 20 anni si è laureato presso il Capilano University di Vancouver. Nel campo delle arti marziali invece, ha iniziato puntando di vincere il campionato regionale, dopo averlo vinto, si è reso conto che poteva mirare più in alto, così dopo un duro lavoro, tanto impegno e determinazione ha conquistato il titolo mondiale. All’età di 17 anni, ha partecipato ad un concorso di bellezza, lì ha conosciuto Calvin Klein, il quale fin da subito l’ha scelto per sfilare sulle passerelle di alta moda, per le sue collezioni. Il suo idolo è Forrest Gump, come lui quando mira ad ottenere qualcosa, ci riesce in maniera esemplare, mettendoci il cuore. Vuole diventare un bravo attore, non ama definirsi solo un modello, in quanto sarebbe riduttivo, ma bensì un atleta che gioca a fare il modello. Sostiene che le agenzie pubblicitarie, dovrebbero puntare più sui social network, nel momento in cui una persona posta una foto, ed ottiene 5.000 mi piace, dimostra di essere in grado di vendere un prodotto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •