IL CANTANTE SI SOFFERMA SU UNA PIAGA SOCIALE OGNI GIORNO ATTUALE

Oggi 25 Novembre esce il nuovo singolo di Gaetano Leuci, in arte Nino Leuci.

La data di pubblicazione non è casuale, perchè la sensibilità dell’ artista si è soffermata su una piaga che caratterizza ormai la nostra società. “Scarpe rosse” è infatti una canzone che Nino Leuci ha scritto contro la violenza sullle donne e la canta in duetto con Maddalena Bove in arte Maya.

Nino Leuci è un’artista a tutto tondo: cantautore, interprete, attore teatrale della compagnia “Sipariando” ” di Cristina Sporeni, e sosia ufficiale italiano di Joe Pesci (Quei bravi ragazzi). Fa tributi a Massimo Ranieri, Gianni Morandi, Mino Reitano, Pietro Galassi ed è spesso ospite in varie trasmissioni televisive, interviste radio nazionali ed internazionale con passaggi dei suoi brani.

Nelle serate musicali, fa intrattenimento animato con travestimenti ironici e non, di personaggi della canzone italiana tra cui Renato Zero, Cristiano Malgioglio, Raffaella Carrà, Quasimodo di Notre Dame de Paris ed altri ancora. Scrive da sempre, molti testi in passato si sono persi tra traslochi e poca cura, e, non essendo un musicista non ha mai avuto l’occasione di metterli in musica; un motivo in più per una lunga pausa sabatica. Durante i lockdown, non potendo esibirsi dal vivo, si è rimesso a scrivere con maggior costanza, producendo una dozzina di testi inediti incentrati su suoi vissuti e persone che hanno rivestito ruoli importanti della sua vita.

L’amicizia con Gianluca Plomitallo

Questa volta è riuscito a metterli in musica grazie a Gianluca Plomitallo, (cantante, compositore ed arrangiatore) conosciuto in condizioni sfortunate, perché informava sulla salute di suo fratello Francesco Plomitallo, (un carissimo amico e collega artista di Nino) finito intubato in terapia intensiva per Covid. Con Gianluca è nata subito una grande amicizia, affinità e complicità. Questo ha dato a Nino il “la” per cominciare a produrre canzoni spaziando tra i generi. Una canzone che ha scritto per sua mamma, composta e arrangiata da un altro suo caro amico cantante Riccardo Gumiero, ( ricordiamo anche “Come un pugile”) è inclusa nella compilation “Figlio di un Dio minore” dell’associazione “Italia e20” di Gennaro La Marca, i cui proventi vanno a favore di Telethon.

Il nuovo lavoro discografico di Nino Leuci 

Dal 25 dicembre su tutti gli store digitali, su prenotazione direttamente dai suoi profili social, e nelle serate in cui si esibisce, si può acquistare il suo nuovo CD, (al suo attivo ne ha 3 più un singolo) e conterrà gli inediti scritti in questo anno, uno tra i quali “Ti racconto di lui”dedicato a suo nipote Samuele Vasco, che sin dalla nascita ha sviluppato la passione per il canto e la musica (la copertina lo ritrae) e già attore nel videoclip “Ti racconto di lui”.

In questo disco, Nonno Nino racconta a Samuele attraverso le canzoni, come su detto, vari momenti e persone importanti che hanno fatto parte della sua vita.

Youtube: Nino Leuci

Facebook: Nino Leuci

Instagram: Nino Leuci

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Starpeoplenews è un membro del Programma di affiliazione Amazon UE, un programma pubblicitario di affiliazione pensato per fornire ai siti un metodo per ottenere commissioni pubblicitarie mediante la creazione di pubblicità e link a Amazon.it