NON E’ NATALE SE MARIAH CAREY NON LO ANNUNCIA

Manca poco più di un mese per l’evento tradizionale più atteso dell’anno.

Se in questo momento state già immaginando il panettone Motta sulla tavola imbandita, le luci colorate sull’albero, o Babbo Natale seduto sul camion rosso della Coca cola, mentre fa sosta in autogrill sull’autostrada, sappiate che invece per me solo una persona può rappresentare a pieno il natale, e lei amici miei è Mariah Carey. Non c’è Natale che tenga, se la dolce Mariah non sia la prima ad annunciare le festività con il suo ( it’s time ) e tac, ecco che parte “All I Want for christmas is you”, il brano di successo mondiale che da ben 25 anni, le permette di collezionare premi e riconoscimenti anno dopo anno. Per sapere come Mariah oggi è diventata la Regina del Natale, bisogna tornare indietro nel lontano 1994 anno in cui la sua etichetta discografica dopo i successi raggiunti grazie agli album ( Mariah Carey, Emotions, e Music Box) proposero alla giovane artista di sperimentare un album natalizio, con una rivisitazione dei classici natalizi, e qualche brano inedito per arricchire l uscita dell’album. Al suo fianco nel cimentarsi in questo nuovo progetto fu Walter Afanasieff che per ” All I want for christmas is you ” fu ispirato  dall infanzia difficile  di Mariah. Cresciuta in una famiglia povera, di madre bianca Irlandese, e di padre nero afro venezuelano. I genitori si lasciarono che ancora era una bambina, e le sue festività natalizie non erano felici come lei avrebbe tanto desiderato.

L’album Merry Christmas contiene 11 brani, tra i singoli estratti:

* All I want for christmas is you
* Joy to the world
* Miss You Most ( at christmas time)
*Jesus born on this day.
Anno dopo anno in Natale ha assunto una nuova forma con la sua hit di successo, al punto che nel 2010 volle tentare una nuova sfida, pubblicando un secondo album natalizio dal titolo ( Merry Christmas II you ) album composto da 13 brani, classici, duetti e una nuova hit ( oh Santa ) che mariah produce mentre in grembo portava i suoi gemelli concepiti insieme a Nick Cannon ( oggi ex marito).

Tra i singoli estratti:

* Oh Santa
* All I want for christmas is you ( extra festive) versione fatta solo per il regno unito in collaborazione con justin Bieber pubblicata nel 2011
* Auld lang syne
* When christmas comes  ( ft. John legend)
* Christmas time is in the air again
Concerto dopo concerto, esibizione dopo esibizione, Mariah è diventata inarrestabile al punto che nel 2015 pubblica come regista il suo film Natalizio ( A christmas melody) per il pilastro cinematografico Hallmark, e nel 2019 pubblica l album ( Merry Christmas deluxe edition) per commemorare i suoi 25 anni dall uscita del primo album natalizio Merry christmas.
Vi starete chiedendo; e per i bambini?
Mariah non si è dimenticata neanche dei più piccini, al punto che nel 2017 un libro animato, da lei prodotto e firmato, accompagnato anche da un cartone animato dal titolo “casuale” All I want for christmas is you ha dato gioia a grandi e piccini. Nel 2020 e 2021 Apple TV realizza il più grande evento natalizio in piena pandemia globale mai trasmesso nella storia dal titolo Mariah Carey’s magical Christmas,  special con ospiti di grande rilevanza a farne parte. Grandi effetti speciali e moltissime coreografie tutte a tema.
Ma quest’anno oltre ai cookies di Mariah Carey in produzione, e al mc menù di natale, in collaborazione per 12 giorni con Mc donald’s , potrete deliziarvi anche della nuova ballad ( Fall in love at christmas) in collaborazione con Khalid  e Kirk Franklin, un ritorno in pieno stile R&B ma con tocco natalizio che vi trasporterà in questo magico natale.
Erika Malerba 
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Starpeoplenews è un membro del Programma di affiliazione Amazon UE, un programma pubblicitario di affiliazione pensato per fornire ai siti un metodo per ottenere commissioni pubblicitarie mediante la creazione di pubblicità e link a Amazon.it