Mentre i ghiacciai alpini continuano a ritirarsi a grande velocità – negli ultimi 12 anni hanno perso il 13% della loro superficie, come rilevato dall’Agenzia Spaziale Europea – prosegue il viaggio di Marco Confortola.

“Focus” propone il secondo appuntamento con «Dalle Alpi al Tetto del Mondo», domenica 13 settembre, in prima serata.

La rete tematica Mediaset dedicata alla divulgazione vede Confortola raccontare, da molteplici aspetti, il tema della partenza per un Ottomila:

– psicofisico: con che tipo di alimentazione e di allenamenti;

– organizzativo: con un forte investimento economico, una grande capacità organizzativa per scelta di materiali e attrezzature, preparandosi a ogni possibile incidente e contrattempo;

– logistico: da come si svolge il viaggio, compreso il trasferimento – spesso lungo, spossante e non privo di rischi – fino al campo base; aspetto che implica una buona conoscenza della cultura dei porter pachistani così come degli sherpa nepalesi, e la capacità di interagire con loro con rispetto, motivandoli nelle difficoltà;

– psicologico: tra attrazione verso l’impresa e nostalgia di casa (per gli affetti personali, i luoghi del cuore, le comodità occidentali…), imparando a gestire la tensione e ad adattarsi;

– resiliente: saper ripartire ogni giorno, superando le difficoltà e dandosi ogni volta obiettivi pratici, morali ed esistenziali; temi sui quali, la cultura della montagna, come l’identità e l’amore per la propria terra possono influire rafforzando e ampliando questa capacità.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •