PAOLO BONOLIS, QUELLA VOLTA CHE MIKE…

Paolo Bonolis è stato ospite in “Facciamo finta che”, il programma di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri su R101.

 

Maurizio Costanzo ha voluto fare gli auguri per il compleanno da poco passato: “Auguri a Paolo Bonolis per i 60 anni assolutamente ben portati. Sono contento di sentirti e contento che riprenderai “Avanti un altro” che era un mio compagno di preserale che mi ha tenuto molta compagnia.

 

Costanzo ha chiesto a Bonolis di raccontare di quando suo padre aveva risposto al telefono ed era Mike Bongiorno che cercava Paolo.

“Lui non sapeva che fosse Mike, io lo sapevo, ma rispose lui al telefono e chiese chi è?

Pronto buongiorno, c’è Paolo per favore?”

“Ma chi o vo?”

Sono Mike Bongiorno”

“Ma vaffan… rispose lui. La mia famiglia evidentemente non era avvezza a ricevere telefonate da Mike Bongiorno. Fu carino anche Mike che mi ritelefonò dopo e mi disse: Ma Paolo, perché il papà mi ha detto così?”

“Perché immaginava fosse uno scherzo”.

“Salutamelo tanto il babbo”

 

A proposito del compleanno, “Io mi sento fortunato, mi è andato bene tutto per il momento, sono ancora quasi sano (ride), faccio un lavoro che mi è capitato casualmente e che mi ha permesso di divertirmi, di imparare, di apprendere, di stare bene socialmente nella considerazione degli altri, nel rispetto degli altri, ho una famiglia bellissima, ho cinque figli, sono diventato pure nonno. Tombola”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Starpeoplenews è un membro del Programma di affiliazione Amazon UE, un programma pubblicitario di affiliazione pensato per fornire ai siti un metodo per ottenere commissioni pubblicitarie mediante la creazione di pubblicità e link a Amazon.it