The Voice of Italy: il secondo live

E’ andata in scena la puntata del secondo live di The Voice of Italy, purtroppo nel corso della serata altri quattro artisti hanno dovuto abbandonare il talent show. Ospiti della serata il produttore discografico, compositore e disc jockey italiano Giorgio Moroder, e Malika Ayane. Il pubblico attraverso il televoto, ha decretato le proprie preferenze, ma gli eliminati di ogni sfida, hanno avuto la possibilità di essere ripescati dai propri coach. La gara è iniziata con il Team Carrà, una sfida a tre, Samuel Pietrasanta per la prima volta con un brano in italiano, ‘Una poesia anche per te’ di Elisa.  Beatrice Ferrantino invece si è esibita con Take Me Home, i coach le fanno i complimenti poiché durante il percorso nel programma, è cresciuta artisticamente. Tanya Borgese ha cantato ‘Black Horse And The Cherry Tree’, dopo l’esibizione è stato dato lo stop al televoto. Il pubblico ha scelto Tanya Borgese, a questo punto si procede con il team Killa, altra sfida a tre, Frances Alina Ascione, Roberta Nasti, Charles Kablan è quest’ultimo a passare il turno. Tocca al Team Dolcenera con Alice Paba, Joe Croci, Giorgia Alò. Alice Paba sempre più grintosa sul palco, ed Emis è l’artista che teme di più per il suo team, ed è lei che convince anche il pubblico da casa. Sfida per il team Pezzali, con Davide Carbone, Elya Zamboline gli iWolf, ad accedere alla semifinale è Elya Zambolin. Dolcenera sorprende tutti, alla scelta del ripescaggio sceglie Joe Croci, mentre fino ad oggi ha sostenuto Giorgia Alò. Max Pezzali porta in semifinale gli iWolf, la scelta di Raffaella Carrà ricade su Samuel Pietrasanta, poiché ritiene che attualmente è l’artista più preparato e capace ad affrontare il futuro musicale e commerciale, Emis Killa opta per Frances Alina Ascione.

Riepilogo team:

#TeamKilla: Charles Kablan, Frances Ascione
#TeamCarrà: Tanya Borgese, Samuel Pietrasanta
#TeamPezzali: Elya Zambolin, iWolf
#TeamDolcenera: Alice Paba, Joe Croci

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •