Estate 2015 Summer mare spiaggia Viaggi travel Ibiza pacha vita notturna disco Stefano Colicchio travel blogger

Ho sempre visto in Ibiza l’isola della trasgressione, delle feste fino all’alba, della musica che non muore mai..Un’isola meravigliosa per chi decide di evadere per qualche giorno e dimenticarsi di ogni cosa, un’isola per chi è alla ricerca del divertimento con la D maiuscola..
Pur essendo un grande fan dei party no stop, decido di partire per la isla con lo scopo di vivere qualcosa di più, di andare alla ricerca anche di quei lati nascosti che Ibiza ha da offrire..(senza tralasciare le serate ovviamente)
Un weekend diverso dal solito, con un gruppo di amici non tanto registrati.. Lasciate che vi racconti le mie 48 ore ad Ibiza!
Preparata una piccola valigia con lo stretto necessario, nel tardo pomeriggio del venerdí mi imbarco sul volo che mi porterà sull’isola, già convinto che la parola dormire sarebbe rimasta in Italia..
All’arrivo salgo sul primo taxi in direzione Playa d’en bossa, la zona dell’isola famosa in tutto il mondo per essere il centro della movida e luogo di ubicazione del mio hotel ovviamente. Una veloce doccia con rituale sistemata di ciuffo e sono pronto per la serata..
La via principale è un perfetto insieme di ragazzi e ragazze provenienti da tutto il mondo che condividono drink e shot di hierbas, un amaro locale dal gusto di anice.
Per integrarmi al meglio inizio a saltare da un bar all’altro lasciando che l’ospitalità spagnola faccia il sul corso..
Si lo so, avevo premesso che avrei fatto qualcosa di diverso dal solito ma vi assicuro che è impossible non farsi trascinare dall’energia di quel posto, Ibiza va vissuta anche cosí!
Vengo invitato a proseguire la serata al pacha dove fino alle prime luci dell’alba trascorro dei piacevolissimi momenti a ritmo di house..A completare il tutto incontro anche una ragazza inglese molto attraente ma questa è un’ altra storia!
Nonostante le precarie condizioni di chi praticamente non ha chiuso occhio, la mattina del sabato noleggiamo un’auto(una jeep cabrio per la precisione) e iniziamo l’esplorazione di Ibiza!!! Prima fermata la meravigliosa cala salada!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •