Nonostante il periodo di grande difficoltà, VIRGIN RECORDS ha deciso di guardare al futuro e accogliere nel suo roster nuovi talenti della musica italiana.

L’etichetta del gruppo UNIVERSAL MUSIC ITALIA ha firmato giovani emergenti come AEMME, IBISCO, M.E.R.L.O.T, NICOLAJ SERJOTTI e SETHU. Su alcuni il lavoro è iniziato in questi ultimi mesi mentre su altri la pagina bianca aspetta solo di essere scritta.

AEMME (Alessandro Muscogiuri all’anagrafe) è un diciassettenne di Ruvo di Puglia (un piccolo paesino in provincia di Bari). Attirato inizialmente dal pianoforte e dai grandi cantautori si è avvicinato nel tempo a diversi generi musicali dal rock, alla disco, dalla black music alla musica classica, regalandogli una visione artistica versatile.  Un’infanzia difficile e un’urgenza comunicativa incontenibile lo hanno avvicinato al rap e al mondo che lo circonda. Nel 2018 ha vinto il “Tour Music Fest”, in cui oltre al primo posto nella sua categoria (rapper) si è aggiudicato il premio massimo, la possibilità di lavorare ai suoi primi mix, mastering e video del suo progetto.

Durante la quarantena ha partecipato e vinto un contest organizzato da Canova e Don Joe con i quali ha pubblicato il brano “Fulmini“. Il suo nuovo singolo, primo con Virgin Records, si intitola “8” (https://youtu.be/-niZB5M3ACc) ed è disponibile in tutti gli store digitali (https://vir.lnk.to/AEMME8). Il brano, prodotto da Nuzzle, unisce il rap alla musica dance.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •