Prosegue il binomio tra la rete tematica Mediaset “20” e il Grande Calcio.

Dopo le sfide della Uefa Nations League arrivano – in esclusiva assoluta per l’Italia – i match della «Coppa del Mondo per Club Fifa 2020».

Il torneo in onda sul canale diretto da Marco Costa, inizialmente previsto nel dicembre 2020 e slittato a causa della pandemia di Covid-19, si svolge in Qatar da giovedì 4 a giovedì 11 febbraio.

Sei, le squadre partecipanti: tutte le vincitrici delle rispettive competizioni continentali, più la squadra campione nazionale del paese ospitante.

A rappresentare l’Europa c’è il Bayern Monaco, grande favorito anche di questo torneo, che ha trionfato in Champions League.

In attesa di conoscere la vincente della Copa Libertadores, tra le brasiliane Palmeiras e Santos (la finale è in programma per il 30 gennaio), proveranno a ribaltare il pronostico:

  • Al-Ahly                   campione della Champions League Africana 2019-2020;
  • Ulsan Hyundai       campione della Champions League Asiatica 2020;
  • Tigres                    campione della Champions League Centroamericana 2020;
  • Al-Duhail                campione nazionale 2019-2020 del Qatar, paese ospitante.

Sempre più solido, quindi, il rapporto tra Sport e “20”. È il calcio, infatti, che ne ha segnato il debutto tra le reti italiane, il 3 aprile 2018.

Le trasmissioni, iniziate ufficialmente alle 19.30 con il prepartita di andata dei quarti di finale di Champions League, proposero l’esclusiva in chiaro di Juventus-Real Madrid. Per “20”, anche un battesimo da record e da leader degli ascolti, con 6.569.000 spettatori e il 23.35% di share.

Oggi l’accoppiata Sport – “20” prosegue con tante altre iniziative: dai match tra le Nazionali nella Uefa Nations League alle dirette degli e-prix di Formula E, fino alle partite dell’Italrugby. Nel palinsesto del canale, infine, spazio e blockbuster e action, serie mainstream e di culto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •