Venerdì 25 dicembre, in seconda serata, su Canale 5, è di scena il concerto «Silent Night: A Christmas Prayer» di Andrea Bocelli, che offre un’esibizione unica e carica di suggestioni, in uno degli scenari naturali più suggestivi delle Marche: le Grotte di Frasassi.

Momenti di pura emozione – piccolo dono dell’ammiraglia Mediaset a tutti i suoi telespettatori, nella giornata più intensamente spirituale del 2020 -, in particolare quando Bocelli esegue Silent Night in un’emozionante versione a cappella, accompagnato dal pianoforte del Maestro Carlo Bernini e dalla ballerina classica Brittany O’Connor, con un pittoresco gioco di luci.

Il coinvolgente set acustico del Maestro prosegue con canzoni come White ChristmasCaro Gesù BambinoFratello Sole Sorella Luna (Dolce è sentire)Pianissimo. L’evento, diretto da Gaetano Morbioli, è stato realizzato in due location tra le più suggestive del marchigiano: la Sala Abisso Ancona, la più grande del complesso ipogeo, dove si trovano le caratteristiche stalagmiti denominate I Giganti, e la bellissima Sala delle Candeline.

IL TENORE 

Inserito nella Hollywood Walk of Fame per la sua attività nel campo della musica, Bocelli è oggi «il tenore più amato a livello internazionale».

Ha cantato nei più importanti teatri d’opera, dalla Carnegie Hall al Wiener Staatsoper fino al Metropolitan Opera House, e ha inciso come protagonista ne La Bohème, Madama Butterfly, Tosca, Il Trovatore, Werther, Pagliacci, Cavalleria Rusticana, Carmen, Andrea Chénier, Romeo et Juliette, Manon Lescaut, Turandot e Aida.

Il suo nome, fin dagli anni ’90 figura tra i protagonisti di numerose manifestazioni legate alla filantropia e al supporto di realtà disagiate in tutto il mondo. Presidente onorario della Fondazione Arpa, nel 2011 ha dato vita all’ABF, l’Andrea Bocelli Foundation.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •