GERRY SCOTTI TORNA CON LA DECIMA EDIZIONE DI “CADUTA LIBERA”

Dal 30 agosto torna nel preserale di Canale 5, con le nuovissime puntate, “Caduta Libera”, il game show condotto da Gerry Scotti, co-prodotto da RTI ed Endemol Shine Italy, in onda, tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, alle 18.45.

Il programma cult della rete ammiraglia Mediaset, che quest’anno festeggia la sua decima edizione, torna dallo Studio 20 di Cologno Monzese con la sua avvincente sfida sulle botole tra campione e sfidanti.

Confermato il meccanismo del gioco, che vede le diaboliche botole pronte ad aprirsi e a inghiottire chi risponderà in maniera errata alle domande e perderà le sfide. Tanti anche in questa nuova edizione i giochi che si alterneranno nel corso della partita, sfida dopo sfida, ai quali se ne aggiungerà uno nuovo: “Il Giornalone”, che permetterà di andare indietro nel tempo con domande sui fatti del passato, alle quali i concorrenti dovranno rispondere indovinando il titolo di un giornale dell’epoca.

Come sempre, alla fine di ogni puntata, il concorrente che riuscirà a rimanere imbattuto sulla postazione centrale diventerà campione e, oltre ad aggiudicarsi il diritto di tornare nella puntata successiva, affronterà il gioco finale de “I dieci passi”: 3 minuti a disposizione per rispondere a 10 domande e cercare di vincere fino a 500.000 euro.

Dal 30 agosto, sulla botola centrale, a difendere il titolo di campione conquistato nell’ultima edizione, tornerà Fabrizio Andreotti, social media manager originario di Novara che, finora, dal 6 al 18 novembre 2020, ha vinto complessivamente un montepremi di 96.000 euro.

In nove edizioni e più di 850 puntate andate in onda, il concorrente che ha vinto il montepremi più alto, con il maggior numero di presenze è Nicolò Scalfi, che si è aggiudicato, complessivamente, 727.000 euro ed è stato campione per 88 puntate.

Casting

Per partecipare ai casting di Caduta Libera si può telefonare allo 02.89919828 o scrivere alla mail castingcadutalibera@mediaset.it. Per salire sulle botole, però, è necessario rispettare alcuni requisiti: avere tra i 18 e i 55 anni, pesare meno di 100 chili, non soffrire di cuore o mal di schiena e, nel caso delle signore, lasciare a casa i tacchi

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •