Mister Lato A: Gregorio Paltrinieri

Il nuotatore Gregorio Paltrinieri, fa sognare tutte le donne che seguono la sua carriera sportiva, con il suo fisico statuario. Nato a Carpi, il 5 Settembre 1994, è specializzato nello stile libero. Ha conquistato il record mondiale nei 1500m in vasca corta e di quello europeo in vasca lunga. A soli tre mesi di vita, i genitori lo portano in piscina, inizia così il suo amore per il nuoto, il padre Luca, gestiva una piscina di Novellara, a sei anni Gregorio svolge le sue prime gare. La sua prima specialità la rana, a 12 anni si dedica alo stile libero, specializzandosi nelle lunghe distanze. Nel 2011 ha vinto la medaglia di bronzo negli 800 stile libero e l’oro nei 1500 stile libero, avendo partecipato ai campionati europei giovanili. Ai mondiali giovanili vince il bronzo negli 800 e l’argento nei 1500, ma sbaraglia tutti nei 1500 ai campionati europei di vasca corta di Chartres, in Francia, con un tempo di 14’27”78. Nel maggio del 2012 due mesi dopo esser diventato campione italiano negli 800, vince la medaglia d’oro ai campionati europei di Debrecen, in Ungheria, nei 1500 stile libero. Per Gregorio Paltrinieri il 2012 è un anno fortunato, ad agosto dello stesso anno, infatti, partecipa alle Olimpiadi, arriva primo nella batteria dei 1500 stile libero. Ai mondiali di vasca corta, ha conquistato la medaglia d’argento nei 1500. Nel 2015 è campione del mondo sulla distanza dei 1500 metri. Alla fine del 2015 agli Europei di nuoto in vasca corta di Netanya in Israele, vince l’oro nei 1500 stile libero e stabilisce il nuovo record mondiale sulla distanza in 14’08”06. 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •