Lunedì 10 febbraio, tutto tornato alla normalità, finito Sanremo, il palinsesto Rai ha ripreso forma, quello Mediaset ha seguito la scia…alle 21.36 il viso allegro di Alfonso Signorini ( con un papillon alquanto improbabile) ci apre nuovamente le porte della casa più spiata d’Italia.

Non sono le nomination a tenere banco, ma l’ammmmmore, sentimento del quale hanno scritto e composto canzoni dalla notte dei tempi, rideclinato nel nome dell’audience, del gossip e della notorietà.

E’ la sera di Pago e Serena, coppia nuova? Coppia vecchia? Seconda scelta? O piatto riscaldato? Arriva addirittura il fratello di Pago per mettere in guardia il familiare “dall’arpia” del nuovo millennio, colpevole di un like su instagram ( neanche avesse quindici anni oserei dire!) al suo ex tentatore di Tempation; e mentre la Enardu prova un’improbabile e pacchiana scusa ( ma che scusa serve? Un like…solo un like, quanti ne mettiamo al giorno a testa?), Pacifico vaga scuotendo la testa aggrappato, forse, a fantasmi di un passato neanche troppo lontano. Il popolo di twitter scatenato, la Enardu in lacrime, chiusa in un silenzio ostinato, Signorini che invita i due ad un chiarimento, che sia definitivo?
E allora, seguendo l’onda delle domande social degli ultimi giorni, proviamo a porci anche noi la domanda delle domande, quanto c’è di vero tra questi due, non più giovanissimi, amanti? Quanto amore per l’altro e quanto per le telecamere? Sarà la settimana di nomination a “smascherare” finalmente la Enaurdu?
Ai giorni di permanenza nella casa…l’aspra sentenza.

 

di Margherita Ferrazza

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •