Presentati a Milano, martedì 28 giugno, i nuovi palinsesti Rai relativi al prossimo autunno, nell’ambito della nuova stagione TV 2016-2017.
Tanti nuovi programmi, ma anche alcune conferme. Queste le trasmissioni di punta che verranno mandate in onda sulla prima rete della TV di Stato diretta da Andrea Fabiano.

PRIMA SERATA

• Mina e Celentano L’album – l’evento, in onda il 5 dicembre 2016

• Nemica Amatissima, lo show di Heather Parisi e Lorella Cuccarini, in onda a dicembre 2016 (si sfideranno e rincontreranno dopo anni su un palcoscenico tutto per loro)

• Prodigi, condotto da Vanessa Incontrada, in onda dal 19 novembre 2016 (omaggio a giovani talenti di musica classica, balletto e lirica)

• Speciali Mogol e Zucchero targati Massimo Giletti, in onda di sabato sera

• Renato Zero dall’Arena di Verona, in onda il 17 settembre 2016

• Big Music Show con Amadeus, in onda dal 2 dicembre (due squadre, quattro personaggi famosi, si sfidano per capire chi ha migliori orecchio musicale e intuito)

• Alberto Angela in Stanotte a… Città del Vaticano, in onda il 27 dicembre 2016

• Tale e Quale Show 6, in onda dal 16 settembre 2016 (mentre a dicembre ci sarà uno speciale natalizio dal titolo Natale e Quale)

SECONDA SERATA

• L’importante è avere un piano, con Stefano Bollani conduttore, un late show con performance inedite insieme ad artisti italiani e internazionali

• Fan Car – aoke, con alla guida Giampaolo Morelli. Si tratta del ‘gioco musicale’ diventato già un cult in tutto il mondo. Il conduttore a bordo di un’auto attende un personaggio musicale per accompagnarlo in un posto da definire di volta in volta. Fra una canzone e l’altra, il conduttore procede con l’intervista in modo informale.

• Cose nostre, condotto da Emilia Brandi, in onda dal 29 ottobre al 3 dicembre 2016

• Petrolio, condotto da Duilio Giammaria, in onda dal 15 settembre al 3 novembre (torna anche Porta a Porta con Bruno Vespa)

FICTION

• Braccialetti rossi 3 (la prima puntata domenica 16 ottobre 2016, inizio ore 20.40)

• I medici (con Dustin Hoffman) L’ascesa della famiglia Medici, destinata a dominare Firenze.

• La mafia uccide solo d’estate (serie TV, Pif voce narrante). L’autore racconta con tono leggero e surreale come questo cancro sociale sia entrato nella sua vita.

• Un medico in famiglia 10. Nonno Libero e nonna Enrica devono fare i conti con una tribù di nipoti scatenati.

• Il confine. Tre ragazzi vivono una grande amicizia, ma la loro vita sarà sconvolta dalla prima guerra mondiale…

PROGRAMMI TV RAI 1 MATTINA E POMERIGGIO

• Uno Mattina, con Franco Di Mare e Francesca Fialdini, in onda dal 5 settembre 2016

• Il tempo è denaro, con Elisa Isoardi (sostituisce A conti fatti), in onda dal 5 settembre 2016

• Storie vere, con Eleonora Daniele, in onda dal 5 settembre 2016

• La prova del cuoco, con Antonella Clerici, in onda dal 5 settembre 2016

• Torto o ragione, con Monica Leofreddi, in onda dal 5 settembre 2016

• La vita in diretta, con Marco Liorni e Cristina Parodi, in onda dal 5 settembre 2016

• L’eredità. Passa ufficialmente a Fabrizio Frizzi

• Affari tuoi con Flavio Insinna, che torna regolarmente in onda dal 12 settembre.

PROGRAMMI TV RAI 1 SABATO E DOMENICA

• Sabato Italiano, condotto da Paola Perego. Il format prevede che il conduttore inviti in trasmissioni vari personaggi dello spettacolo, della cultura, dello sport, del giornalismo e così via. Le rubriche del programma sono: La scelta (un vip viene posto innanzi a un bivio) e L’intervista emozionale (domande basate sul meccanismo stimolo-risposta).

Confermate inoltre le trasmissioni:

• Il caffè di Rai Uno (con Cinzia Tani e Guido Barlozzetti);

• Uno mattina in famiglia (con Tiberio Timpero e Ingrid Muccitelli);

• Buongiorno benessere (con Vira Carbone);
• Paesi che vai – Luoghi, detti, comuni (con Livio Leonardi);

• Linea Blu (con Donatella Bianchi e Fabio Gallo);

• Linea Bianca (con Massimiliano Ossini e Alessandra Castello);

• Linea Verde;

• Passaggio a Nord Ovest (con Alberto Angela);

• A sua immagine (con Lorena Bianchetti).

Alberto Guardabasso

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •