Non c’è pace per la Juventus.

La sconfitta in campionato contro il Milan allontana il club di Andrea Agnelli dalla prossima Champions League. Così Valerio Staffelli è andato a Torino con una cassa piena di Tapiri d’oro da consegnare ai bianconeri. Dopo una lunga attesa, l’unico a ritirare il “premio” è stato il vicepresidente Pavel Nedved, mentre calciatori e staff hanno preferito “dribblare” l’inviato di Striscia.

«Ci sono un po’ di difficoltà, è normale, ma combatteremo fino alla fine», ha ammesso Nedved, che, uscendo dalla Continassa, la sede degli allenamenti della Juventus, ha risposto anche sul futuro di Andrea Pirlo e di Cristiano Ronaldo: «Pirlo rimane certamente e anche Ronaldo».

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •