Bentornati a leggermi cari amici. Per chi avesse perso la puntata precedente, io sono Alice. No, non sono una psicologa, no, nemmeno una consulente matrimoniale, ma sono una semplice donna piena di casini, proprio come la maggior parte di voi. Dopo lunghe conversazioni avute con le mie amiche (fonte inesauribile di spunti) durante queste settimane, vi pongo, e mi pongo la domanda che Gerry Scotti non ha mai fatto a chi vuol essere milionario: Ma le donne cosa cercano in uomo? Ma noi donne siamo tutte delle estete superficiali, che si innamorano del tipo alla Ben Affleck, o del genere Danny De Vito? Personalmente credo che molte delle esigenze femminili rispecchino la fascia d’età della donna stessa. Ad esempio, un mio caro amico mi spiegava proprio ieri, che secondo lui è tutta una questione di orologio biologico, vale a dire che, ci sono alcune donne che pur di metter su famiglia, si accontenterebbero della qualunque. Io non sono molto d’accordo con questa sua teoria, forse perché sono ancora legata al lieto fine “e vissero felici e contenti”. Io credo che generalmente, la ricerca del “belloccio” (che diciamocela tutta, al quale nessuna di noi direbbe di no) appartenga ad una fascia d’età che va dai 20 ai 30, e fortunate voi se riuscite a trovarlo bello e intelligente. Ciò che è bello è bello, e questo è un dato di fatto, ma se è bello e non balla, allora ragazze mie iscrivetelo ad un corso di salsa e merengue e incrociate le dita. Detto questo cari maschietti, ora mi rivolgo a voi, badate bene le donne sanno sempre quello che vogliono, e come lo vogliono e riescono quasi sempre ad abbindolarvi con qualche coniglio da tirar fuori dal loro cilindro magico. Riflettete voi maschietti su cosa volete veramente da una donna… Ecco vi do un compito per casa, scrivete un tema su cosa secondo voi vogliono le donne, occhio però a quello che scrivete, non dimenticate che in fondo la maestra che correggerà il compito sono io, e sono donnaaaaa. Si è fatto tardi amici, è arrivato il momento del trucco e parrucco. Buon week end raga. Adieù

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •