incontri al buio

Incontri al buio: il programma di successo della Incontri Production

Si è da poco concluso il programma Incontri al Buio su Canale Italia 84, incontriamo il conduttore e ideatore del format per sapere com’è andata. 

Incontri al Buio è il programma di successo andato in onda per 4 mercoledì sera alle ore 21:00 su Canale Italia 84. Più che un programma è stato un vero e proprio esperimento sociale; i concorrenti erano dei perfetti sconosciuti alla ricerca della loro anima gemella. La coppia si incontrava per la prima volta in una locale per una cena romantica con l’unica eccezione che non potevano utilizzare il senso più importante e che più ci condiziona nelle scelte e nel modo di percepire la realtà: la vista. Incontriamo l’ideatore e presentatore del programma Thomas Incontri per sapere com’è andata. 

Ciao Thomas, puoi raccontarci com’è andata questa nuova avventura televisiva?

Direi decisamente bene. Il nostro nuovo programma Incontri al Buio ha riscosso un enorme successo. Il pubblico ha risposto in maniera positiva e abbiamo avuto più di un milione e mezzo di share e migliaia di visualizzazioni su YouTube“.

Il pubblico che tipo di atteggiamento ha mostrato nei confronti del programma?

Abbiamo avuto principalmente due tipi di pubblico: uno più curioso e uno più attento. Quello più curioso non vedeva l’ora di sapere se l’incontro delle due coppie sarebbe sfociato in un lieto fine, mentre quello più attento mostrava particolarmente attenzione alle difficoltà e agli aspetti positivi di incontrare un perfetto sconosciuto, cenare insieme, ma con la limitazione di essere bendati“.

Ci saranno nuove puntate di Incontri al Buio?

La nostra intenzione è sicuramente di dare un seguito a questo nuovo format“.

Quali sono invece i progetti a cui state lavorando o che avete in programma per il futuro?

Attualmente la Incontri Production è impegnata con una serie di appuntamenti su Go-Tv canale 163 Nazionale del DTT in onda dalle ore 20:00 alle 21:00 con A 360 Talk Show che tratta di svariati argomenti e con il Gran Varietà in onda il martedì sera. Ci riteniamo molto fortunati perché, nonostante questo periodo di forte crisi, riusciamo comunque ad intrattenere il nostro pubblico e a garantire programmi di alta qualità“.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •