Il designer Christian Louboutin ha dato vita ad una collaborazione benefica con l’amica di vecchia data Valerie Schlumberger e l’associazione La Maison Rose: protagonista di una collezione di borse uniche nel loro genere, che celebrano l’artigianalità della Francia e dell’Africa.
L’idea, sostiene lo stilista, è nata dal suo continuo confronto con la clientela femminile e dalla voglia di aiutare proprio donne e bambini africani ad ottenere una maggior indipendenza.
Il motto della charity partnership è un inno alla felicità, all’amore e alla voglia di sognare racchiuso simbolicamente in una borsa e soprattutto nel lavoro che, l’attrice Valerie Schlumberger e l’associazione benefica La Maison Rose, svolgono da anni in Africa.
L’amore di Christian Louboutin per l’Africa è scaturito in un accessorio prestigioso e magnificente che lo stilista ha battezzato appunto, «Africaba».
Africaba richiama il sapore, il gusto e lo stile del caldo continente africano e si caratterizza per le tonalità vivaci, i ricami che derivano dall’arte senegalese, la lavorazione della pelle Made in Italy e un tocco di Parigi nelle finiture e nei dettagli.
Acquistando una delle borse in edizione limitata – disponibili presso alcune boutique selezionate della Maison in Medio Oriente e già sold out sull’ e-commerce ufficiale – il 10% del prezzo verrà devoluto a sostegno dell’educazione e della formazione di donne e bambini.

image

image

image

image

image

image

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •